giovedì 14 aprile 2011

Tulipani maturi


La bellezza della gioventù è indiscutibile
mentre il fascino della maturità va ricercato.




6 commenti:

Gabriella ha detto...

Claudio,

quanta sensibilità e spirito di osservazione traspaione da queste immagini artistiche.
I segni dell'esperienza arrichiscono anche la bellezza che pure sfiorendo ha sempre il suo fascino.

un caro saluto
Gabriella

Ernestina ha detto...

Ogni stagione della vita ha un suo fascino..per chi lo sa cogliere.
In natura il ciclo vitale segue le stagioni, i tulipani sfioriscono ma rifioriranno la prossima primavera, in un ciclo continuo.
Queste foto sono belle e crude, mostrano quello che di solito gli esseri umani non amano vedere : il decadimento, il declino della bellezza.

Tiziana ha detto...

Ciao!!Beh, come non essere d'accordo con quanto dici a proposito della maturità?:)) Mi piacciono queste foto anche perchè sono un pò astratte; io le vedo come macchie di colore contrastanti e molto vive, mi fanno venire in mente i dipinti di Georgia O'Keeffe. Belle ed insolite. Ciao Tiziana

Giada ha detto...

L'ultimo scatto è davvero straordinario.
Anch'io tanti anni fa realizzai un disegno con delle rose appassite, la bellezza è anche il cambiamento, la trasformazione, l'evolversi delle cose, il passare del tempo.
Ciao, a presto!

Claudio ha detto...

Grazie Gabriella, Ernestina, Tiziana, e Giada per i vostri pensieri.
Per ognuno di noi la bellezza ha un significato diverso. Io con la fotografia cerco di scoprire un particolare...un colore...una forma
che solitamente non si nota.
Ai giorni nostri con un abile lavaggio del cervello ci insegnano
con forza che "solo gioventù è bellezza" e molti rincorrono come gamberi quello che sono stati ieri, cercando con tutti i mezzi di restare "belli" e vivendo fuori dalla realtà.
La natura ci insegna che tutto
cambia e si evolve e che la bellezza è in ogni tempo...
bisogna solo imparare a vederla.
Ciao e buona Pasqua.

Anonimo ha detto...

ehm......
;)
Auguri per domani.